Pila

In inverno Pila rappresenta la meta ideale per gli amanti dello sci e dei paesaggi invernali.

Le piste del comprensorio, coperte per l’80% de innevamento artificiale, si sviluppano su un totale di 80 Km, dai 2750 metri del Couis ai 1200 metri di Les Fleurs.

Il grado di difficoltà delle piste è prevalentemente medio ma ci sono anche dei percorsi semplici per i principianti e altri riservati ai più esperti.

Freeride
Pila offre numerose piste, battute o naturali, lisce o con le gobbe, ideali per chi vuole praticare questa disciplina.

Sci fuori pista
A Pila è possibile solcare un pendio di soffice neve, senza però dimenticare il rischio valanghe. Quindi, se scegliete il fuori pista, evitate di tagliare i pendii nevosi, tenete d’occhio il bollettino meteo e portate con voi l’Arva (Appareil Recherche Victimes Avalanches).

Snowboard
Pila è la patria dello Snowboard. Offre, infatti, un magnifico snowpark. Questo è il primo della Valle d’Aosta e presenta strutture fisse ricavate nel terreno, un half pipe e un big jump a cui si affiancano le strutture classiche come spina, slides, fun box, quarter e jump medio.

A Pila troverete inoltre un pattinaggio sintetico all’aperto e la possibilità di fare passeggiate con le racchette da neve immersi nella natura.
Per far divertire i bambini in settimana bianca Pila offre un campo scuola con giochi e tapis roulant, un funpark e un miniclub.

Le scuole di sci di Pila sono all’avanguardia con l’insegnamento dello sci e dispongono di numerosi maestri.

LINKS UTILI

Pila: www.pila.it
Skirama Pila: www.skivallee.it
Meteo: www.regione.vda.it

Aosta

Il capoluogo della regione valdostana vi attende per una passeggiata nelle sue strette vie tra i locali del centro, immersi nell’atmosfera storica di una città romana.

Da non perdere!

Mercatini di Natale

Ogni anno, nel contesto affascinante del Teatro Romano si svolgono i mercatini di Natale in una cornice davvero suggestiva… Un nostro piccolo consiglio è di visitarli alla sera!

 

Fiera di Sant’Orso

Da più di mille anni il 30 e 31 gennaio, nelle vie del Centro Storico di Aosta, si svolge la Fiera di Sant’Orso. Ogni anno circa 1000 espositori presentano le proprie creazioni e migliaia di persone ammirano queste vere e proprie opere d’arte.
Alla Fiera si possono trovare tutti i prodotti dell’artigianato valdostano: scultura e intaglio su legno, merletti e pizzi, cesti in vimini, oggetti in ferro battuto e pietra ollare ecc.
Nei 2 giorni della Fiera è anche possibile degustare la migliore produzione enogastronomica valdostana. La festa, nella sera del 30 gennaio, si trasforma in ‘Veillà’ (veglia). Durante tutta la serata le vie del centro, splendidamente illuminate, si riempiono di persone che possono ascoltare musica folkloristica e degustare prodotti tipici.

 

Monumenti Romani

E’ d’obbligo una visita al centro storico e ai suoi monumenti ben conservati d’epoca romana.